Un semaforo… a led

La costruzione di circuiti di carta è un’attività senz’altro gratificante e può stimolare la creatività e il making.

Un’idea che mi è piaciuta e che potrebbe servire a portare su una scala più ampia l’uso dei led su circuiti di carta è la costruzione di un semaforo.

Oltre ai soliti led (uno rosso, uno giallo e uno verde), alla pila a bottone da 3V, alla carta stagnola e allo scotch, ci serviranno una graffetta grande e un fermacampione.

In pratica, la graffetta viene usata per far chiudere, di volta in volta, il circuito di un led diverso.

Questo è il risultato, che ve ne pare?

 

Perché non provare ad utilizzarlo, ad esempio insieme ad un semplice circuito per un led lampeggiante, come punto di partenza per costruire un percorso di educazione stradale?