iStop Motion

iStop Motion per iPad
con Remote Camera

iStop Motion è un’app a pagamento che consente di creare animazioni con la tecnica dello stop motion, anche detta ripresa a passo uno. Questa tecnica permette di realizzare un filmato utilizzando oggetti inanimati,  che vengono progressivamente spostati e fotografati molte volte per creare l’effetto visivo del movimento.
Si possono usare piccoli giocattoli, figure di plastilina, sagome e disegni in cartoncino per ottenere video originali e creativi.
Le fotografie si possono scattare da una delle fotocamere di iPad, da un iPhone 3GS, 4 o 4S o da un iPod touch (4th generation) collegato via Wi-Fi che abbia installata l’app gratuita iStop Motion Remote Camera.

L’iPad controlla e gestisce direttamente l’iPhone, usando direttamente le immagini in alta definizione (nel caso in cui si abbia a disposizione un iPhone 4 o 4S).
E’ possibile anche acquistare o costruire un supporto che faciliti la ripresa,  come quello nella foto, adattato da un progetto scaricato da http://www.ponoko.com/showroom/kyleakoch/product-plans/free, nel caso si abbia intenzione di realizzare un set a 2D.


All’avvio dell’app un breve filmato introduttivo ne mostra le principali funzionalità e le modalità di condivisione del lavoro ultimato. Per iniziare, è sufficiente creare un nuovo progetto cliccando sul tasto + che compare sulla parte bassa dello schermo.

Dopo aver selezionato la fotocamera da utilizzare dall’icona videocamera, che compare in alto a destra, è possibile regolare l’esposizione, il punto di bianco e la messa a fuoco.

Nel caso in cui si utilizzi un iPhone (o un iPod touhc, o un altro iPad), è necessario avviare l’app iStoCamera sul telefono, connettersi alla stessa rete Wi-Fi dell’iPad, selezionare il nome associato al dispositivo su iPad e accettare la richiesta di connessione sull’iPhone.
Sempre in alto a destra, vicino alla videocamera, si trova il pulsante che consente di scegliere se scattare le foto manualmente o se impostare un tempo predefinito tra una foto e l’altra, con un intervallo che va da 1 secondo a 59 minuti.


Un’altra funzionalità interessante è la scelta della modalità di scatto: è infatti possibile vedere l’ultima foto scattata, l’anteprima dell’immagine che si sta per scattare oppure, nella modalità Camera Overlay, si può avere in sovraimpressione sull’ultima immagine scattata la nuova inquadratura. Questo consente di calibrare gli spostamenti e di ottenere un maggior grado di precisione.

E’ possibile scorrere le immagini presenti nella timeline, eliminarne una o duplicarla, aggiungere nuovi fotogrammi e riprodurre il filmato realizzato in qualsiasi momento. Una volta concluse le riprese, si può aggiungere una colonna sonora scegliendola tra i brani presenti nell’iPad, e condividere il lavoro, scegliendone la risoluzione, inviandolo al rullino fotografico, spedendolo via email o caricandolo su YouTube o DropBox.
Al momento non è possibile spostare i diversi frame all’interno della timeline, così come non è prevista la registrazione della voce, e per l’editing video è necessario fare ricorso ad altre applicazioni, come iMovie. I singoli scatti comunque rimangono all’interno dell’applicazione, e non compaiono nel rullino fotografico di iPad. E’ stata recentemente aggiunta la sezione Theater, che fornisce collegamenti a clip di altri utenti.

 
In classe, grazie anche alla sua facilità ed immediatezza d’uso, iStop Motion lascia spazio alla creatività, affinando le capacità di problem-solving e le competenze comunicative degli alunni.
Nella didattica, oltre che per acquisire consapevolezza sul linguaggio di animazione, l’ideazione, la preparazione e lo sviluppo di un cortometraggio di animazione diventa motivante anche nei confronti di argomenti disciplinari complessi, favorendo la comprensione, l’espressione e la comunicazione di contenuti con un linguaggio vicino all’esperienza e agli interessi dei bambini.

http://youtu.be/xWaE-vv_Gts

Caratteristiche di iStop Motion:

  • Semplice e facile da usare
  • Utilizzo di RemoteCamera (richiede connessione Wi-Fi)
  • Time Lapse
  • Funzionalità Camera Overlay per una maggior precisione
  • Playback in qualsiasi momento
  • Possibilità di aggiungere la colonna sonora da iTunes
  • Risoluzione di esportazione selezionabile dall’utente
  • Condivisione via email, YouTube e DropBox o con il Rullino fotografico