Book creator in classe

Book creator è un’app gratuita nella versione base, disponibile per più piattaforme, che consente di creare ebook.
In classe l’abbiamo provata su iPad, trasformando un testo apparentemente noioso in un accattivante libro digitale.
Perché utilizzare Book creator e farlo usare dai bambini?

IMG_9294Perché, ammettiamolo, leggere un testo, magari senza alcuna illustrazione, fitto fitto, come quello della fotografia non è sicuramente attraente per i piccoli che non amano particolarmente leggere, e può essere vissuto come un vero e proprio ostacolo da chi presenta disturbi specifici dell’apprendimento.
Invece, raccontare loro la storia, chiedere di illustrarla e solo in seguito farli avvicinare al testo perché lo rielaborino in modo creativo, abbinando le loro immagini, suoni ed effetti al testo, è motivante ed avvincente.
Trasformare un testo in un libro digitale vuol dire per i bambini affrontare e vincere più sfide: quella di organizzare gli spazi, di armonizzare immagini e testi, di scegliere caratteri adeguati, di decidere se e come registrare un audio esplicativo, di affinare il gusto estetico e di sviluppare la creatività.

bc1Lavorare con Book creator non è difficile nemmeno per i bambini della scuola primaria, che possono scegliere il formato del libro (verticale, orizzontale o quadrato, ma anche già predisposto per essere completato come fumetto), aggiungere foto dal rullino o dalla fotocamera, disegnare, digitare il testo, registrare un suono o importarlo dalla libreria di iPad. bc2

Nel template per i fumetti si trovano diverse combinazioni di pannelli che diventano contenitori già predisposti nella pagina, vari balloon e caratteri speciali, adesivi, forme per rendere più avvincente la narrazione e più piacevole la lettura.

L’editor del testo consente di scegliere la dimensione del carattere, il colore, lo sfondo, l’ombreggiatura, l’allineamento e il livello dell’oggetto per spostarlo in primo piano o metterlo sullo sfondo.
Una volta impaginato il libro, manca un’ultima operazione da fare, che è forse la più importante: definire la copertina, che dovrà sintetizzare visivamente e con poche parole il contenuto del libro.
Anche questa operazione richiede ai bambini di effettuare una sintesi concettuale e di identificare gli elementi principali della narrazione.
A questo punto il lavoro è pronto per essere condiviso: quale soddisfazione più grande che poter far vedere a genitori ed amici il risultato del lavoro fatto in classe e poterlo “leggere” utilizzando più sensi e non solo la vista? Book creator consente non solo di esportare il libro nei formati epub per essere letto su iPad e pdf per la stampa, ma anche di utilizzare gli spazi cloud Dropbox e GDrive per la condivisione, o di inviare il file via email.
Se siete curiosi di vedere il nostro ebook, inquadrate il QR code e… buona lettura!

book-creator-vs-text